Cammino dei Fossili: Tappa 4A Chiesa di S. Pietro - Pino d'Asti Bivio tappa 4

punto di partenza

Chiesa di S. Pietro
Strada Provinciale 74
14022 Albugnano AT
Italy
502 m
Difficoltà: 
T
Lunghezza :  
6,70 km
Tempo di percorrenza :  
3 ore
Dislivello salita :  
92 m
Dislivello discesa :  
294 m

punto di arrivo

Bivio tappa 4
14020 Passerano Marmorito AT
237 m

Profilo altimetrico

Punti di interesse

- Strade panoramiche: Pino d’Asti costituisce una tappa di grande interesse e suggestione del Monferrato Astigiano e fa parte dell’area di fruizione turistica chiamata Colline Alte: tutte le strade che dipartono dal borgo sono di alto valore panoramico, paesaggistico ed ambientale. - Chiesa dei Santi Francesco Saverio e Grato: cappella campestre costruita nel 1675 in sostituzione di un pilone indicante il punto di confluenza di sei strade reali (le strade di Torino, Saluzzo, Asti, Casale, Cherasco e Vercelli). In questo luogo sorgeva il lazzaretto nell’occasione della pestilenza del 1629 – 1630. - Castello di Pino d'Asti: situato sulla sommità della collina di Pino d’Asti, rivolge al paese la sua facciata di origini settecentesche nascondendo il resto della costruzione di impianto medioevale. Le prime testimonianze che raccontano della sua esistenza risalgono al 1126. Il complesso è protagonista di numerosi interventi e trasformazioni nel tempo, dal XIII secolo fino agli inizi del ‘900, dovuti alle differenti destinazioni d’uso, mantenendo comunque un impianto a pianta centrale contrariamente ai fabbricati che circondavano i tre lati principali del castello. Dopo svariate controversie e passaggi di proprietà delle principali famiglie piemontesi, il castello è attualmente di proprietà privata, la quale si è impegnata ad un recupero filologico delle strutture preesistenti gravemente compromesse da un lungo periodo di incuria e abbandono.